Antintrusione

Inserimento di prossimità e controllo accessi Un pratico lettore di prossimità e piccole chiavi magnetiche vi permettono una gestione individuale e molto facilitata del vostro  impianto, associando automaticamente l’inserimento e il disinserimento del sistema alla presenza di persone, la registrazione degli orari di ingresso e di uscita e l’accesso di ciascuno nella sole aree da voi autorizzate e consentite. Combinatore telefonico e telecomando Un pratico comunicatore vocale opzionale può informarvi immediatamente, chiamando 3 numeri telefonici diversi, per esempio il vostro cellulare e due numeri ulteriori, di ogni situazione d’allarme, indicandovi esattamente il punto interessato. Potete così controllare completamente il vostro sistema a distanza ed effettuare con la tastiera del telefono ogni operazione di inserimento, disinserimento, esclusione zone o attivazione di automazioni, esattamente come se foste sul posto. Zone di protezione L’accensione degli indicatori led di zona segnala la condizione delle singole zone nel vostro sistema d’allarme. Se un indicatore led è spento, significa che la zona è sicura. Un indicatore led di zona lampeggia quando in quella zona una porta o una finestra è aperta o un rivelatore attivato. Quando una zona viene esclusa, il led di zona rimane acceso fisso, ad indicarne l’esclusione. Sulle tastiere LCD, invece, tutte le informazioni sulle singole zone saranno visualizzate in formato testuale. SISTEMA MISTO CON E SENZA FILI Molte volte risulta difficile o perfino impossibile posare dei cavi per collocare dei rivelatori in grado di assicurare la massima protezione. Per ovviare a questa difficoltà e per permettere di realizzare sempre e comunque la protezione migliore e più completa contro ogni situazione, è possibile installare dei rivelatori senza fili provvisti di pile al litio con lunga durata. Così è possibile realizzare una protezione perimetrale, una protezione incendio, una protezione da aggressioni o una protezione da malori mediante semplici comandi. I rivelatori ed i sensori senza fili possono essere facilmente integrati nel vostro sistema di sicurezza con una spesa limitata e senza dover incorrere in costosi lavori di muratore e di elettricista. In questo modo si può essere veramente sicuri contro ogni pericolo e protetti in ogni momento, sapendo di poter inviare 24 ore su 24 un allarme remoto ad una Centrale di sorveglianza e di poter contare su un immediato intervento di soccorso. Frutto di una tecnologia molto avanzata, il funzionamento è tuttavia estremamente semplice: è possibile, ad esempio, inviare un allarme di soccorso medico o inserire e disinserire il sistema d’allarme con la sola pressione di un tasto Sensori di movimento Questi rivelatori a raggi infrarossi senza fili consentono un margine di sicurezza maggiore in quanto attivano l’allarme quando nell’area protetta viene individuato un intruso. Non necessitando di fili, possono essere installati ovunque sia necessaria una protezione. Sensori per porte e finestre Questi sensori vengono installati su porte e finestre quando si vuole realizzare una protezione perimetrale. È così possibile raggiungere punti che altrimenti richiederebbero un estenuante lavoro di posa di cavi. Volumetrico Interno volumetrico Protezione interna delle aree sensibili (camera da letto, soggiorno, luoghi di passaggio obbligato, etc.) con sensori idonei a diverse caratteristiche di uso e. La protezione volumetrica interna é suddivisa in zone distinte (ad esempio: giorno/notte), per consentire un utilizzo più flessibile dell'impianto.           Perimetrale Edificioperimetrale Protezione periferica esterna dell'edificio (porte e finestre) con barriere ad infrarossi attivi tipo Winbeam-Doorbeam oppure rilevatori infrarossi passivi o ancora rivelatori “a tenda”. Inoltre utilizzando: contatti magnetici da incasso e da esterno per rilevare l'apertura di porte e basculanti; sensori per tapparelle, avvolgibili e serrande contro sollevamento, strappo e sfondamento, con memoria di posizionamento; sensori per rilevamento urti e rottura vetri. La protezione perimetrale permette tutta la libertà di movimento all’interno della casa.       Perimetrale Esternoperimetrale_es Protezione perimetrale esterna del giardino (a livello mura di cinta o cancellate) con rilevatori ad infrarossi attivi tipo barriera infrarossi o barriera a microonde.

I commenti sono chiusi